Cartella Clinica Parmenide

Torna all'elenco delle news

Gestione 2.0 tamponi antigenici e generazione greenpass. Le novità

Pubblicato: 16/11/2021 - Categoria: Supporto e Guide


Da qualche giorno abbiamo pubblicato un nuovo aggiornamento di gestionale che introduce modifiche sostanziali alla gestione dei tamponi antigenici finalizzati alla generazione in tempo reale del greenpass valido per 48 ore (come da normativa).

In particolare la nuova gestione ha previsto una rielaborazione della gestione dell'impianto di invio dei tamponi, fornendo nuove informazioni obbligatorie al Sistema TS al fine di poter gestire poi l'emissione del documento verde.

Come funziona il nuovo sistema?
Da un punto di vista funzionale cambia poco (ad eccezione della grafica della finestra di caricamento che ha subito modifiche importanti in termini di visualizzazione e controlli). Il medico compila i dati riguardanti il tampone e invia successivamente i dati alla regione e al sistema ts. 

REGOLA FONDAMENTALE
La scelta del tampone in base a marca, tipologia e soprattutto codice di marcatura CE (ce marking)
Tale codice composto da 4 cifre serve ad identificare i tamponi validi per la generazione del greenpass.
Nella schermata di scelta del tipo di tampone si noterà una nuova griglia nella quale sono indicati i tipi di tamponi e i relativi codici.

Tamponi con codice 0000
sono tamponi che non generano greenpass. Sono eseguibili, inviabili ma con questi tamponi il sistema non crea il greenpass.

Tamponi con codice numerico XXXX (4 cifre indicate in tabella)
sono tamponi che sono convalidati per la generazione del greenpass. Sottoponendo il paziente ad uno di essi ed inviando i dati di esito negativo si otterrà in tempo reale un greenpass (scaricandolo nell'apposita sezione in cartella clinica)

Restano invariati gli altri dati gestionali relativi al tampone che vanno ugualmente caricati al fine di generare la ricevuta di tampone eseguito ed ovviamente il corrispondente invio dei dati alle due piattaforme.

Cosa accade se il tampone non è il elenco?
Nulla! Semplicemente quel tampone non è stato caricato dalle due piattaforme (sistema ts e soresa) per cui il tampone di fatto è eseguibile, inviabile ma in cartella potete indicare la voce "altro - 0000" poichè quel tampone non è disponibile.

Potete consultare l'elenco dei tamponi riconosciuti, andando al seguente indirizzo internet (elenco tamponi riconosciuti)
All'interno della cartella clinica Parmenide troverete sempre la versione aggiornata dei tamponi secondo le specifiche di Soresa e secondo le specifiche di sistema TS. In caso di nuovi tamponi, i nostri tecnici provvederanno a caricarli non appena saranno referenziati dalle piattaforme.

Abbiamo inserito una funzione AGGIORNA LISTA che consentirà di tenere aggiornata la lista dei tamponi non appena ci saranno variazioni.

Può infine succedere che un tampone presente in tabella, in fase di invio non viene riconosciuto dal TS. In tal caso valgono le stesse regole di cui sopra. Il tampone per sua natura viene pilotato dalle piattaforme regionali e dal sistema ts per cui se una delle due piattaforme non ne convalida l'invio vuol dire che quel tampone non è riconosciuto dai sistemi e dunque l'unica via è usare la voce "altro - 0000" ricordando sempre che i tamponi con 0000 non generaranno mai greenpass.

NOTA IMPORTANTE.
Puoi sempre confrontarti con la tua ASL di riferimento e informare i referenti in materia anche alla luce delle informazioni tecniche che possiamo fornirti. In questo modo anche i tuoi referenti aziendali potranno consultare Soresa o Sistema TS e chiedere l'inserimento di nuovi tamponi o la correzioni di possibili problemi di invio su tamponi presenti ma non accettati.