Cartella Clinica Parmenide

Torna all'elenco delle news

Dose booster vaccino covid autorizzata a 5 mesi

Pubblicato: 27/11/2021 - Categoria: Generale


Il Commissario Straordinario per l’emergenza Covid ha emanato la Circolare n. 0053312 del 22 novembre 2021 recante “Aggiornamento indicazioni su intervallo temporale tra la somministrazione della dose “booster” (di richiamo) e il completamento del ciclo primario nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19”.

Facendo seguito alle precedenti circolari sull’argomento emanate sia dal Ministero della Salute che dal Commissario Straordinario, tenuto conto dell’attuale condizione di aumentata circolazione virale e ripresa della curva epidemica e in considerazione del decadimento del livello di efficacia dei vaccini dopo circa sei mesi dalla somministrazione, ha previsto che l’intervallo minimo previsto per la somministrazione della dose “booster” (di richiamo) con vaccino a m-RNA, alle categorie per le quali è già raccomandata (inclusi tutti i soggetti vaccinati con una unica dose di vaccino Janssen) e nei dosaggi autorizzati, è aggiornata a cinque mesi (150 giorni) dal completamento del ciclo primario di vaccinazione, indipendentemente dal vaccino precedentemente utilizzato.